fbpx
Fare, o non fare. Non c’è provare

Fare, o non fare. Non c’è provare

Revan scopre di essersi chiamato una volta, tanto tempo fa, Kyle, e di essere stato addestrato per diventare un Inquisitore Imperiale, solo per essere portato via da un vecchio Maestro Jedi ithoriano, studioso delle Guerre Mandaloriane. Sarà proprio il vecchio Jedi a indicare ai nostri eroi la strada da seguire.

Ready Player Two

Ready Player Two

Quando vi ho detto che odio il multiplayer, non sono stato completamente sincero. Se fossi stato sincero al 100% vi avrei detto che non solo mi divertivo a esplorare l’inferno insieme a Manto alle superiori, vi avrei detto che le mie migliori amicizie girano tutte intorno a un videogioco, un divano e un sacco di urla.

Sith! Oscuro Signore!

Sith! Oscuro Signore!

Il momento della famosa valutazione delle truppe imperiali è arrivato, e i nostri Stormtruppen non sono assolutamente preparati a doversi giustificare. Eccetto i soliti raccomandati. Chi ci rimetterà un braccio? La risposta è scontata.

Fumble Against Humanity

Fumble Against Humanity

I ragazzi di Fumble si cimentano con Cards Against Humanity e Sì, Oscuro Signore! Decisamente NSFW!

Il risveglio del Lato Oscuro

Il risveglio del Lato Oscuro

Cosa si nasconde nelle rovine di cui Revan ha delle visioni e in cui è sicuro essere già stato? E cosa c’è a proteggere quel che resta di Mandalore su Byss?

Il Multiplayer per asociali

Il Multiplayer per asociali

Nonostante io sia un accanito giocatore di ruolo, cosa che per sua stessa definizione prevede l’interazione sociale con altri membri di un gruppo, ho un grosso problema con i MMORPG (Massive Multiplayer Online Role Play Game). Il mio problema è che odio avere a che fare con gli altri giocatori.

L’ultimo comando

L’ultimo comando

Le cose prendono una brutta piega su Byss quando Jaqen si lascia un po’ prendere la mano e spara alla guardia del corpo di Mathias Organa, cioè Drace Janrenk, il cacciatore di taglie che seguiva il gruppo da un bel po’. A peggiorare la situazione Revan, che inizia a cedere al Lato Oscuro, e un capitano della Marina Imperiale che…

Nessuno aspetta l’Inquisitore!

Nessuno aspetta l’Inquisitore!

I “ribelli” hanno fatto esplodere le miniere, quindi su Galvos non c’è più niente da fare. La prossima missione è scortare un inquisitore imperiale verso la luna più conosciuta da tutti gli stormtrooper della galassia…

Una cosa è leggere dei draghi e un’altra è incontrarli

Una cosa è leggere dei draghi e un’altra è incontrarli

Da piccolo i miei genitori mi raccontavano storie di draghi nobili, pronti a donare il proprio cuore a chi ne avesse bisogno e a difendere il regno dalle forze del male, ma si sbagliavano. I draghi, quelli veri, sono come raccontano le antiche leggende: esseri crudeli e intelligenti che provano piacere nel caos e nella distruzione.

Sfida sulla luna di Taanab

Sfida sulla luna di Taanab

La Forza scorre potente in questa puntata e il trionfo dei nostri eroi è indiscutibile. Sfuggita, per ora, alle grinfie dell’Inquisitore Ralk, la Porco Rosso riesce ad atterrare su Byss, alla ricerca dei piani per il Generatore di Massa d’Ombra. Il video completo lo trovate qui sotto

L’erede oscuro

L’erede oscuro

Jaqen riesce a portare i nostri eroi sulla luna di Taanab per salvare Revan e la Porco Rosso, sottratta dall’ISB. Di Revan ancora nessuna traccia, ma qualcosa di ben più pericoloso che una squadra di truppe imperiali si trova nella base e non si fermerà davanti a niente.

L’importante non è il viaggio, ma la mappa che usi

L’importante non è il viaggio, ma la mappa che usi

Questa è una storia di molti anni fa, che forse non ho mai raccontato a nessuno. Ho appena scoperto che Diablo è stato liberato dalla sua prigione di cristallo e sto per avventurarmi per la prima volta nelle catacombe di Tristram. Non ci sono luci se non poche torce lungo le pareti e l’unico sopravvissuto dell’avanguardia che ha cercato di…