fbpx

Dopo l’ennesimo attacco lampo degli operativi, Gunnar, la reincarnazione del Tiranno, sta iniziando ad andare nel panico. Dopo aver cercato di richiamare frettolosamente uno dei suoi fratelli, il lato oscuro della Fanciulla, il Carceriere, distrutto poi dagli operativi, questa volta ha cercato di sfruttare l’attacco degli Inquisitori al Deposito per evocare Lo Sciame, il lato oscuro dell’Incantatore. Dopo aver trovato i corpi di innumerevoli cultisti e inquisitori e combattuto strani vermi nati dai cadaveri, gli operativi si sono introdotti nella tana dello Sciame nei sotterranei del deposito e lo hanno distrutto sparendo subito dopo davanti all’ennesimo tentativo di Gunnar di fermarli. Ma anche questa volta troppo si è accorto dell’attacco troppo tardi. In questo momento Tempesta, Pox, Troubad e un manipolo di mercenari stanno presidiando il deposito. Gunnar perde sempre piu’ terreno! Proseguiamo l’attacco! Non lasciamogli tregua!