fbpx

Coboldi!

Coboldi!

Coboldi!

Mentre Krubal e i suoi compagni di oggi si allontanano dalla forgia, il nostro piccolo eroe vede una scena che gli fa tornare in mente il suo vecchio gruppo di coboldi, che anche se non pare sicuramente erano suoi cugini di qualche grado. Simone Bonavita ci accompagna quindi in un’altra puntata nel passato, dove scopriremo che Krubal ha viaggiato con…

Lupo Solitario

Lupo Solitario

“Gli amici del druido sono nostri conoscenti” dice Alknos a Githrandir, il ranger elfo che ha aiutato il druido a bonificare la palude, uccidendo orchi e, purtroppo, coboldi. Tutto questo mentre Oswulf viene inaspettatamente posseduto dallo spirito che alberga nel pugnale di Ardutan, che dice di chiamarsi Weyland e che doveva in qualche modo attirare l’attenzione degli eroi sulle sue…

Bonifica

Bonifica

La palude di Vowsword non esiste più, al suo posto c’è una rigogliosa pianura con tanto di foresta e mentre i nostri eroi accompagnano una strana donna a cercare i propri figli scoprono che la foresta di Vowsword ha anche dei nuovi abitanti: Draghi Verdi! Nel giorno di San Giorgio i nostri decidono quindi di liberare il regno di Egland…

Ciò che resta del sogno

Ciò che resta del sogno

I nostri eroi lasciano alla fine Omley, ma non c’è un solo minuto di riposo per chi vive le leggende e dopo una rissa da bar si trovano dove tutto è cominciato: a Mebury! Admer subirà un incontro molto ravvicinato con delle mazze orchesche e solo l’eroismo di Oswulf salverà lui e il resto del gruppo da una situazione molto…

Tornare indietro

Tornare indietro

Mentre alcune sommosse vengono sedate in maniera creativa da Alknos, i nostri eroi trovano una linea del drago ancora attiva nei sotterranei del tempio e vi immergono nuovamente le spade, che recuperano il proprio potere anche se con un prezzo da pagare. Ora i nostri eroi si trovano di fronte a un bivio: cercare l’ultima spada mancante o andare dritti…

Ciò che resta di Omley

Ciò che resta di Omley

Dopo un inizio traumatico per il programma, i nostri eroi hanno scoperto che molti degli oggetti magici che avevano con loro hanno perso il loro potere a causa dell’incantesimo di Vonart. Non solo, la stessa Linea del Drago è spenta e quasi totalmente priva di magia, anche se lentamente dovrebbe tornare a riprendere la propria potenza. Nel frattempo gli Eroi…

Cadere con stile

Cadere con stile

Omley giace ormai distrutta sotto ai nostri eroi che cadono dal drake che li stava portando. Sfidando il pericolo e la fisica e dando fondo a molte delle loro risorse nel giro di pochi attimi i nostri eroi cercano di salvarsi da un’orribile fine solo per vedere Vonart scappare definitivamente e scoprire che i loro oggetti magici più importanti hanno…

Quei bravi ragazzi di Bedmouth

Quei bravi ragazzi di Bedmouth

Mentre Alkons (e gli altri) precipitano dal drago su cui stavano volando a causa di un incantesimo lanciato da Vonart, il bardo ripensa a un episodio del suo passato a Bedmouth, quando Osmuc era ancora suo amico e combinavano danni nelle strade della ridente cittadina di palude. Simone Bonavita ci guida nei ricordi di Alknos mentre noi proviamo un nuovo…

L’assedio di Omley

L’assedio di Omley

Omley è sotto assedio, draghi, necromanti e non-morti assalgono il Tempio del Respiro e la roccaforte dei cavalieri del Sigillo. A guidarli Vonart Cutheard e una vecchia conoscenza di Alknos: Osmuc, il suo compare di infanzia creduto morto e passato al lato oscuro del Respiro.

Storia medievale (Ardutallion)

Storia medievale (Ardutallion)

La libera Università di Omley è lieta di offrire a tutti i possessori di spade sacre un corso gratuito di Storia Medievale, tenuto da Saint Ardutan. A seguire rituali anti-maledizioni. Preparate carta e matite, perchè i nomi che verranno pronunciati saranno molti e tutti difficili da ricordare.

La Città Santa

La Città Santa

Cosa succede se prendi una somma chierica, tre spade sacre, una pozza di lava e Alknos? Dopo una pericolosa visita al più antico tempio in tutto Erath, i nostri tre e mezzo arrivano dai cavalieri del Sigillo, per scoprire qualcosa di più sulle spade e su come sventare i piani del Curatore.

Tornare a casa

Tornare a casa

Casa Bavold è stata trasformata nella locanda della Lancia della Vergine, gestita da Kater Bavold, l’incubo freudiano che nessuno su Ardutan vorrebbe avere come madre, tanto meno Oswulf. Tra schiaffi e bottiglie di whiskey, doppi sensi e furti, i nostri tre eroi e mezzo passano una “tranquilla” notte in locanda, prima di partire verso Omley, la Città Santa del Respiro.