fbpx

Le terre del Principe

La serpe in seno

La serpe in seno

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Genesys

Dopo quanto successo nelle stanze del Pennone Nero i nostri non hanno riposo. Soltanto il tempo di riprendere fiato che Ceren entra in stanza e si fionda a recuperare il gruppo non prima di averli rimproverati per il proprio modo di agire. Purtroppo il nemico agisce prima del tempo e la locanda viene circondata. Fortuna vuole che Nimrodel, la serva di Fanariel, guida il gruppo per dei tunnel e li porta alla salvezza, ma Ceren rimane indietro e viene arrestato dalle guardie. La compagnia si ritrova alle secche bianche, un’altra taverna li vicino, il covo della sorella di Nimrodel. Lì lo spirito dell’anello interroga Aldis con il beneplacito di Noludast e fugano gli intenti malvagi della ragazza. Dopo di ciò, Odo organizza insieme ad Aldis il piano di infiltrazione per il molo.

C’è del marcio a Dol Amroth!

C’è del marcio a Dol Amroth!

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Genesys

Aldis non aveva molta scelta e pensava di avere una via di fuga nel fingersi svenuta. Ma la vecchia Fanariel veglia su di lei e le fa bere un intruglio denso abitato da una creatura che prende possesso del suo corpo.
Intanto il resto del gruppo segue la pista fino alla distilleria della città dove Noludast e Qoriwel avuto un “confronto” con la gestione nanica di facciata, ritrovano Aldis e tornano al Pennone. Odo e Argo scoprono invece la vecchia lady Fanariel che prova ad ucciderli, mostrano il suo potere 3 trasformandosi in una nebbia rossa, ma gli hobbit riescono a fuggire alla luce del giorno che la ferma.
Riunitosi tutti assieme alla locanda al sicuro la notte riserva loro un’altra sorpresa. La cosa dentro Aldis si ribella e messa alle strette dallo spirito guardiano di Noludast. Il canto di Qoriwel esorcizza la creatura da Aldis, ma nel trambusto, come pece nera, riesce a sfuggire all’interno delle travi della locanda.

L’ultimo dei figli

L’ultimo dei figli

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Genesys

Obbligata a star ferma per troppo tempo, la compagnia è partita in due direzioni diverse alla ricerca di informazioni.
Qoriwel e Aldis sono ritornati nella vicina patria dell’elfo per consultare i saggi di Edhellon e i loro scritti.
Noludast e Argo sono usciti alla volta della città per scoprire qualcosa sui tanti misteri che avvolgono l’inizio della missione.
Ritrovatisi tutti assieme in città, si sono diretti poi alla Locanda del Pennone Nero alle porte della città dove un losco figuro ascoltava i loro discorsi durante la cena.
Invitati ai piani superiori da un porta aperta, si sono ritrovati al quarto piano ricevuti da niente meno che Celdarion il figlio del principe, il quale è bramoso di conoscere la storia loro e dell’anello di Noludast.

Fare luce sull’ombra

Fare luce sull’ombra

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Genesys

Sono passate 2 settimane dagli eventi che hanno portato al ritrovamento dell’anello dei guardiani. La principale preoccupazione di Ceren si è concretizzata quando i nostri eroi hanno raccontato di aver visto uno spettro dell’anello arrivato fin qua da Mordor. Le settimane successive Ceren si è preoccupato di tenere al sicuro Noludast e gli altri alla locanda dei Forestali (o dell’orso ciccione se chiedete agli hobbit).
Fin dai primi giorni, dopo aver informato il Principe, si sono svolte e continuano le battute di caccia per la ricerca dei goblin e lupi fuggiti e la misteriosa donna che si fa chiamare Gotran.
Nel frattempo Ceren ha chiesto a Noludast e gli altri di incontrare il saggio Saeros, consigliere del Principe, ansioso di conoscerli e cercare assieme informazioni al sicuro nella città di Dol Amroth.

New Genesys

New Genesys

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Genesys

Trasformiamo insieme le schede di One Ring in quelle di Genesys della FFG. Il motivo ve lo spieghiamo nella puntata (Spoiler: amiamo Genesys ed è stato una grande ispirazione sia per Klothos che per Not the End).

C’è anche un Errata Corrige da fare: dobbiamo ringraziare Emanuele, non Daniele, per il manuale di Terrinoth!