fbpx

Gli Antichi di Kuusimallia

La scintilla della Furia

La scintilla della Furia

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Exalted

Dopo aver liberato Rothar, Grymdain, Alkampher e Karcedyr vengono raggiunti da Raama e un’altra loro vecchia conoscenza (o almeno di Grymdain): Dexter Ward!
Grazie a lui e alla sua Fenice/Tacchino scopriranno che Mordiggian non è stato del tutto annientato e che ha preso possesso di Maeve per tornare a tormentare i nostri eroi.

Eccellenza Devastante

Eccellenza Devastante

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Exalted

Tornano Alkampher, Grymdain e Karcedyr, per cercare di trovare le Scintille di Drago mancanti.
Una si trova a 9000 km da Temes e Karcedyr ha deciso che fosse il momento giusto per liberarsi di Oongo e Raama.
Ce la faranno a trovare l’uomo bestia senza dare fuoco a niente? Probabilmente no…

Attacco Solare!

Attacco Solare!

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Exalted

Dare poteri semi-divini ad Alkampher, Grymdain e Karcedyr non è stata una grande idea, soprattutto se ad Oongo non interessa più tenerli a bada. Ci dovrà pensare Raama, sempre che Al e Grymdain non trovino prima un modo per farlo fuori.

La caduta

La caduta

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Pathfinder

Le avventure di Al, Grymdain e Oongo giungono al termine. Circondati da draghi d’ossa e d’ombra in un tempio che sta cadendo a pezzi nel nulla, i nostri tre eroi decidono di morire portandosi nella tomba quanti più nemici possibili e decidono di sfidare direttamente Mordiggian. Questo è l’ultimo podcast ambientato nelle terre di Kuusimailla, dal prossimo episodio conoscerete i nuovi personaggi e il nuovo mondo di Fumble!

Questo matrimonio…

Questo matrimonio…

Show:
Fa parte di
Abbiamo giocato a Pathfinder

Ancora scossi dall’avventura a Chicago, Al e Grymdain non riescono a dormire bene e notando che i suoi tatuaggi si muovono in giro per il proprio corpo, Grymdain decide pure di contattare Brumilda. Qualcuno però sta evidentemente cercando i nostri tre per chiudere dei conti rimasti in sospeso e ha scelto il giorno del matrimonio dei nostri due per colpire lì dove fa più male…